Alessio De Felice

Giornata importante sul circuito di Casaluce, ritrovo induscusso delle pit bike in Campania.
Avevo lasciato questo circuito con l’amaro in bocca dopo aver girato con la precedente moto in 1’04”50, faticando tantissimo per arrivarci. Ieri sono ritornato dopo quasi un anno con la Variante Alta. Che dire, al terzo giro del primo turno già giravo in 1’03”8. Subito fiducia in questa pista parecchio insidiosa che chiede una moto apposto. Abbiamo regolato la forcella anteriore aprendola di qualche clik grazie al velocissimo sistema realizzato da Mupo con Pitom tramite i registri. Rientrati in pista, subito 1’03”25, ma potevamo di più; così mi sono sentito con Alfredo che per tutto il pomeriggio e stato li a consigliami, e aveva ragione: sistemando i rapporti e con qualche altro consiglio siamo scesi a 1’02”.40, un tempo davvero ottimo. Che dire, sempre più felice di essere entrato nella famiglia Pitom e di avere Alfredo sempre disponibile; oltre ad essere proprietario dell azienda, in prims pilota sa dove agire e quando. La moto dà fiducia, il posteriore dà la sensazione di essere incollato a terra e l’anteriore trasmette grande sicurezza. Tutto perfetto. Grazie ad Alfredo e alla sua Variante Alta.

Alessio De Felice

Vuoi un consiglio? Chatta con Alfredo!
Invia con WhatsApp